WP_20131217_004Dopo l’esperienza  negativa fatta con l’amico Claudio nella degustazione del Lugana Fabio Contato di Provenza, dovuta fondamentalmente a una cattiva coservazione della bottiglia (maderizzato), ho voluto provare il Lugana “base” della stessa azienda il Maiolo DOP 2012.

Il Lugana, Trebbiano di Lugana  o Turbiana è un vitigno a bacca bianca tipico del basso Garda e viene vinificata come Lugana, superioore, riserva, vendemmia tardiva (dolce) e spumante.

lugana

L’Azienda Agricola Provenza, di prorietà della famiglia Contato, si compone di quattro antiche cascine site sulle colline moreniche tra Sirmione e Desenzano, dà i nomi ai marchi Provenza, è Cà Maiöl. 140 sono gli ettari vitati  di proprietà per una produzione annua di circa 1.500.000 di bottiglie.

Nel 1967 il Lugana è stato uno dei primi vini bianchi in Italia ad avere avuto la denominazione DOC, ed il primo in assoluto in Lomabardia, . E’ un vino considerato Lombardo ma ha anche radici nel veronese.

 

 

Colore limpido, giallo paglierino

Il profumo è abbastanza intenso, fruttato, mandorla bianca e mela golden

All’assaggio denota subito grande sapidità, una bella freschezza e acidità,, note fruttate di buccia di cedro e mela acerba, non molto lungo.

Abbinamenti gastronomici : aperitivi, antipasti di pesce, risotto con pesce persico, ravioli di magro, pesce al cartoccio, pesce di lago.

Abbinamento Musicale :

Lo si trova tra i 6,00 e 8,00 € anche nelle enoteche della GDO

VPP : 85

 Massimo

Add Comment