dodiciettari

Cari Amici,visto che a breve ci sarà la serata dedicata alla Regione Campania presso il Ristorante La Pinetina (Appiano Gentile),con la degustazione di quattro vini della Cantina DodiciEttari scoperta a Settembre alla rassegna Bottiglie Aperte (Milano) voglio spendere due parole in più sul Greco di Tufo che sarà in degustazione visto che tra i bianchi è quello chi mi ha veramente colpito….!

Il Greco di Tufo è un vino la cui produzione è consentita in otto Comuni della provincia di Avellino.
Il vitigno fu portato nella provincia di Avellino, nella zona del comune di Tufo, dai Pelasgi della Tessaglia (Grecia settentrionale), nel I secolo a.C.

Degustazione…

Elegante al naso, caratterizzato da una buona mineralità, con note di albicocca e mela, in bocca gusto pieno e fresco con una buona acidità e persistenza .

Ha una buona predisposizione alla maturazione in bottiglia guadagnando, tra circa due anni, in eleganza, complessità ,ed armonia.

Indice di piacevolezza 90/100

Info sulla Vite&Vino

Primo anno di produzione: 2003
Gradazione alcolica: 13% Vol.
Uve: Greco 100%
Comune di provenienza: Santa Paolina (AV)
Altimetria: 400 m slm
Tipo di suolo: argilloso
Sistema di allevamento: Guyot
Densità dell’impianto: 4000 ceppi/ha
Resa: 50 q/ha
Periodo di vendemmia: dopo la prima decade di ottobre
Metodo di raccolta: a mano tradizionale
Metodo di vinificazione: pressatura soffice chiusa
Temperatura di fermentazione: 16°-18°C (temperatura controllata)
Periodo di imbottigliamento: aprile-maggio
Acidità totale: 6 g/L
pH: 3,20
Capacità di invecchiamento: si

Un grazie particolare a Marco Colombini (DodiciEttari)per avermi fatto scoprire la sua Cantina….
Cosa dire vi aspetto venerdì 23…

Grazie
Claudio

Add Comment